Campidoglio Due: 2011, il Comune va all'Ostiense

Flickr: scribacchinaIl 2011 sembra essere proprio un anno di grandi cambiamenti per il Comune di Roma. Oltre infatti alle tante modifiche alla viabilità romana - dall'abbattimento della Tangenziale all'avvio della Metropolitana C - è prevista anche la conclusione di un intervento che modificherà di molto il rapporto dei cittadini romani con gli uffici comunali.

È proprio quello l'anno che il Comune ha scelto per fissare la data della fine dei lavori che permetteranno lo spostamento di 33 dei 76 uffici amministrativi in una apposita struttura costruita in zona Ostiense, per la cui progettazione è stato fatto partire proprio ieri un bando di concorso internazionale. Un progetto che prevede la nascita di un "Campidoglio Due" che raccoglierà - oltre gli uffici - anche una serie di esercizi commerciali, negozi, ristoranti ed una nuova Asl.

Di questo fantomatico Polo Amministrativo se ne parla già da qualche anno, ma forse ora siamo arrivati a una svolta. Quantomeno è stato definito un calendario preciso dei lavori: entro il prossimo dicembre si stabilirà il vincitore del concorso, i lavori partiranno poi entro il 2009 con termine - appunto - nel 2011. Speriamo che una volta tanto i tempi siano rispettati senza il solito balletto delle date. Il progetto è già definito a grandi linee: sarà previsto un collegamento con l'Air Terminal dell'Ostiense (da ristrutturare e recuperare, finalmente anche lui) e circa 33.000 metri quadri di parcheggio. Cosa che dovrebbe evitarci il patema della ricerca di un posto auto per le stradine del Centro.

Insomma, ci troviamo di fronte ad una iniziativa che dovrebbe semplificare in maniera significativa il nostro rapporto con il Comune, permettendo di raccogliere in un'unica costruzione tutta una serie di uffici ora sparsi in varie zone del Centro e facendoci evitare i pellegrinaggi necessari per le varie pratiche burocratiche. In più questa razionalizzazione amministrativa dovrebbe alleggerire il traffico nella ZTL, male non fa. Ma il Campidoglio Due dovrebbe semplificare la vita anche all'Amministrazione, che potrà con questo spostamento semplificare i contatti fra i vari uffici ma soprattutto risparmiare i circa 36 milioni di euro di affitto spesi per le loro sedi. Che - dicono - saranno investiti in serzivi. Speriamo bene.

foto | Flickr

  • shares
  • Mail