Primo maggio 2011: tra Festa dei Lavoratori e Beatificazione, il Concertone si farà

Concerto Primo Maggio

Sarà una giornata decisamente caotica quella del prossimo primo maggio nella Capitale. La beatificazione di Karol Wojtila ha già reso irreperibili pullman e hotel con il risultato di mettere a repentaglio il consueto appuntamento con il 'Concertone' per la Festa dei Lavoratori. Mobilitazione immediata, non appena si era diffusa una voce di corridoio che ipotizzava una sede diversa per il grande appuntamento live.

Subito un gruppo su Facebook per protestare e monitorare ciò che stava accadendo (oltre trecento fan della pagina, con segnalazioni e suggerimenti) e - nel frattempo - il silenzio degli organizzatori, probabilmente alla ricerca di un accordo con il Comune per garantirne lo svolgimento in sicurezza e nel rispetto della manifestazione religiosa concomitante.

La notizia è arrivata sul finire della settimana scorsa: il concerto si farà e la sede sarà sempre quella di piazza San Giovanni in Laterano. Annuncio ufficiale della Cgil e toto-nomi che già impazza. Due dei gruppi in lizza sono Litfiba e 99Posse (entrambi 'freschi' di reunion), ma le smentite sono molte e ripetute, nonostante qualcuno insista col dire che la band di Pelù e Renzulli ci sarà per presentare brani inediti (poi pubblicati nel nuovo album l’anno prossimo) più tre classici del loro repertorio.

Abbandonando per un attimo il lato 'artistico' dell'evento, i problemi nel far coesistere due realtà di tale portata sono moltissimi. Di ordine pubblico, innanzi tutto, ma anche di copertura sanitaria e accesso ai sistemi di trasporto (sappiamo tutti quanto è facile far collassare la rete dei mezzi pubblici capitolini). Non ultima, arriva la speculazione: i numerosi 'tutto esaurito' hanno portato i prezzi delle poche camere rimaste al doppio se non al triplo dei tariffari normali.

Un'indagine del Sole 24 Ore Roma ci dice che per un hotel 3 stelle, i prezzi per le notti che vanno dal 28 aprile al 2 maggio partono da un minimo di 220 euro, toccando anche i 300. Molti pellegrini dovranno prendere in seria considerazione l'idea di alloggiare anche a cento chilometri dalla Capitale. In tutto questo, basterà la piazza per accogliere tutti i ragazzi che arriveranno per il concerto? A voi ipotizzare l'esito della scommessa.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: