Autista Ama: pausa gelato di 50 minuti con la figlia e il compattatore in doppia fila

Autista Ama si concede una bella pausa gelato di 50 minuti durante l'orario di lavoro, con la figlia piccola al seguito e il compattatore in doppia fila ad intralciare il traffico.

Gli autisti dell'Ama, e di quei mostri di compattatori dei rifiuti in particolare, on the road quando la maggior parte della città dorme (o ci prova nonostante i fragori che fanno vibrare finestre e anima), sono uomini come tutti gli altri, e di certo hanno bisogno di pause di dolcezza, più di altri, per affrontare odori e fragori del loro quotidiano via vai dai cassonetti alle discariche.

A quanto pare però quello 'beccato' a fare una sosta di 50 minuti in gelateria, durante l'orario di lavoro, con la figlia piccola dietro, e tanto di 'ingombrante' compattatore dell’Ama parcheggiato sulla corsia di marcia in via Casilina, ad intralciare il traffico, può aspirare al girone dei golosi degli inferi danteschi, quanto a quelli dell'azienda romana che si occupa della raccolta e del trattamento dei rifiuti, o quanto meno è pagata per questo, 'a caro prezzo' da tutti noi.

Una 'tenerezza' tale da spingere residenti come Sergio Ferraro, che vive a due passi dal luogo della sosta, e come tutti in questo periodo è particolarmente sensibile all'argomento 'monnezza di Roma', a filmare tutta la scena, dalla discesa alla risalita della piccolissima bambina a bordo del maestoso camion guidato dal paparino, compresa la pausa sulla panchina per finire di mangiare il cono con la crema.

«Ha incuriosito veder scendere dal compattatore così gigante una bimba di nemmeno quattro anni. La notizia sembra uscita dalla canzone di Pino Daniele: na’ tazzullella e’ cafè, ca sigaretta a coppa pe nun verè... ma invece è la realtà».

Un pizzico di ironia per smorzare la rabbia che straripa da cassonetti sempre pieni e raccolte poco differenziate, nonostante i plausi del sindaco che vanta la chiusura di Malagrotta mentre firma l'ordinanza che di fatto riapre in parte la città-discarica, e da cittadini stufi di abusi e soprusi della municipalizzata romana, lasciando da parte le prese in giro, le soste selvagge, e la sconsideratezza di un genitore che porta una bambina così piccola su un camion Ama pieno di rifiuti ... che neanche un gelato più addolcire.

Ice Creams

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail