Party di Carnevale 2014 a Roma: mascherati sino a martedì grasso

Il Carnevale 2014 a Roma si scatena al ritmo dei party mascherati, da giovedì a martedì grasso.

Con la complicità di trucco e inganno, maschere e travestimenti, tra coriandoli e stelle filanti, frappe e castagnole già in circolazione da tempo, le feste mascherate di questo Carnevale romano 2014 entrano nel vivo delle danze che si protraggono da giovedì 27 febbraio a martedì 1 marzo, il grasso martedì che chiude le danze della festa.

Questo giovedì grasso inizia con il The Mask & LASER SHOW del Saponeria Club (Via degli Argonauti 20) i ritmi reggae, hip-hop, drum'n'bass, dubstep ed electro, con Shot gratuito a tutti quelli che si presenteranno mascherati sino alla 5 del mattino. Ingresso 5 Euro in lista, 7 Euro senza lista.

Il Room26 (Piazza Guglielmo Marconi, 31) tira fuori coriandoli e cotillons per il cabaret di Sangio & Pigna e una cenaspettacolo per giovedì, il CARNIVAL PARTY con il Dott. Vintage e Mister Jef per venerdì, sino al carnevale Hi Tech, da Goldrake e Mazinga Z a Robocop, del Martedi Grasso.

Al JailBreak (Via Tiburtina 870) si balla al ritmo '70 '80 e '90 dei Rock Circus, estremi, scatenati, euforici, giocosi per una festa di carnevale mascheratissima a ingresso è gratuito.

Venerdì 28 febbraio si continua con la grande festa in maschera al Caffé Bistrot Palazzo Braschi di Piazza Navona, con un dress code che torna sui set cinematografici della città eterna con Alertone e Nannarella, La Dolce Vita e Vacanze Roma, da reperire anche rivolgetevi all’associazione Romana Voli d’Arte e al suo atelier di abiti d’epoca (tel. 3477518797). 20 Euro con aperitivo a buffet e una consumazione, in parte devoluti alla Galleria Nazionale di Arte Moderna (GNAM) per il progetto "Adotta un quadro".

Roma sui set cinematografici

Villa Miani (Via Trionfale, 151) con Les Confessions Carnival Party si ispira invece al film in costume "Maria Antonietta" e l'epoca di Luigi XVI nella Francia del Settecento con un dress tutto parrucche e crinoline, new romantic, punk, glam, per ballare in due sale con selezioni rock, indie, pop, revival, house e nu-disco. Ingresso solo in prevendita a 20 Euro.

1780925_10152273475951979_617837241_o

In maschera e scatenata anche il Party firmato Any Given Monday di venerdì allo Spazio Novecento (Piazza Guglielmo Marconi 26/B), con l'eclettico dj Sir Bob Cornelius Rifo, alias "The Bloody Beetroots" mascherato come un lottatore o un super eroe, arrivato secondo al Festival di Sanremo in coppia con Raphael Gualazzi e la canzone "Liberi o no", alle prese con il suo progetto di musica elettronica, techno e dance fuori dagli schemi.

Il sound e l'atmosfera vintage e ludica dei party dei BORGHETTA STILE si maschera, traveste, trucca e acchitta, venerdì all’ORION LIVE CLUB (Viale Kennedy 52, Ciampino, Roma) con la suo pop dance vintage, Adottaunragazzo.it, Ingresso 10 Euro alla porta, 8 Euro in prevendita.

La Festa in maschera di carnevale al JT Cafè (Via Appia Nuova, 1257) di Capannelle è targato Wondernite e ad alto tasso di Digital reality, con tanto di premiazione alcoliche della miglior maschera, e ingresso riservato, quindi seguite le coordinate del link, digitali pure quelle.

Il Carnival Party al Lanificio 159 (Via di Pietralata 159/A), è un baccanale mascherato che inizia venerdì con serata L-Ektrica e super ospite Eats Everything a 8 Euro, ingrassa il sabato 1° Marzo con EXTRA?AGANZA WANNABE Edition! a 7 Euro, ma potreste seguire il carrozzone sino al martedì grasso.

Dress code: Pompiere, Ballerina, Cowboy, Astronauta, Principessa, Presidente degli Stati Uniti, Batman, Spice Girls, Archeologo, Veterinaria, Arlecchino, Premio Oscar, El Carnaval de Rio, Giornalista, Calciatore e Velina, Pilota, Poliziotto, Infermiere, Maestra Milf, Colombina, Pagliaccio, Domatore di leoni, Modella, Inventore, Mago, Lottatore di Wrestling, Gullit, Rockstar, Maschere Veneziane, Scienziato pazzo, Miss Italia, Brandon e Brenda/Kelly, Re e Regina, Estetista, Liberace, Cenerentola, Michael Jackson, Madonna, Le ragazze di Non è la Rai, Beyoncè, Super Mario Bros., Sonia di Super 3, Sailor Moon, Cristina D’avena, Yattaman, Uan, Heater Parisi, Che Guevara, Kurt Cobain, EXtc..

Sabato festeggiato al Teatro Brancaccio con un dj set che celebra la Roma decadente di “La grande Bellezza”, tra dandy dei club più alla moda, i politici e politicanti, attori e personaggi dello show-biz italico, al ritmo di selezioni house, electro, rock e indie, a partire da Far l'amore (Bob Sinclair - Raffaella Carrà) nel video che apre la segnalazione.

La grande bellezza di Carnevale a Roma

Festa anche di lunedì 3 marzo con Any Given Monday al QUBE (via di Portonaccio, 212) con il "CARNIVAL - LIKE A STAR", e ingresso a 5 Euro con drink sino alle 00.30, dopo senza drink.

Il folle martedì grasso festeggiato praticamente da tutti i locali e cunicolo della città, con una mascherina che non cambia identità ma gioca con le altre, il 4 marzo 2014 non lesina La Fiera delle Belve del MICCA Carnival Party, con razze rare d'ogni specie, dagli uomini lupo alle donne gatto, tra bizzarie animalesche, bestie indomabili e freak che amano farsi domare, tutti a caccia della Belva più rara da domare e la maschera più bella da premiare, al ritmo del Dj set di Alessandro Casella ? Dandywolly ? Sr.Mirkaccio Dettori ? Antonio Sorgentone Trio ?Burlesque Performer ?Sophie D'Ishtar

In contemporanea con Rio de Janeiro la "Samba Muccao Meravigliao" ideata da Angelo Pellegrino per Muccassassina balla al Qube con il dj di Barcellona Enrico Arghentini. Ballerinedrag queen, Gogo Boys e Mucca Dancers che si esibiranno in avvincenti gare di samba.

Il ROCK & ROLL E REVIVAL DEI FUN CUBE si scatena sino all'alba al Pubalgia (Via Labicana, 29) ad ingresso gratuito e dress code come vi pare, anche se sono particolarmente gradite le maschere a tema musicale, mentre Il Drugo del Pigneto (via del Pigneto, 111) ha già messo in fresco 60 litri di birra per rendere memorabile il nostro essere ridicoli, con festeggiamenti trash e liberatori.

Il Freak Party e Psychedelic Martini, deato da Benedetta Lignani Marchesani, va in scena al Vicolo 88 Clubino tra figli dei fiori e colori fluo, come i cocktail preparati dal barman doc Fabio Cortese e musica anni Settanta mixata dal dj Simone Della Croce.

Naturalmente questa è solo la punta di un iceberg che potete approfondire seguendo i link.

  • shares
  • Mail