Sapore di Roma & Itinerari per Buongustai: Febbraio 2011 tutto da degustare

snow-globe_jenny downing

Noi che amiamo sfamarci con sandwich di realtà e l’estro del palato, lasciando agli altri le lattughe scondite e le allegorie insipide, errando lungo i sentieri degli Itinerari per Buongustai, forse ci perderemo l’inaugurazione del "Maxxi.eat", mentre è probabile che lungo la strada non riusciremo a resistere al richiamo dei paesaggi di-vini e delle degustazioni enogastronomiche.

Il "circolo virtuoso" di seguaci di Bacco probabilmente non perderà la III edizione di "Vini naturali a Roma", ospitata all’hotel Columbus di via della Conciliazione, sabato 5 e domenica 6 febbraio 2011, dalle ore 12 alle 20, quanto quello intrigato dalla storia enologica, negli spessi giorni potrebbe concedersi un viaggio alla scoperta dei sapori e dei gusti dell’antichità, approfittando dell’edizione 2011 di Prosit, e degli assaggi ‘di-vini’ provenienti da antichi vitigni, conciati e speziati secondo antiche ricette che risalgono dalla Roma imperiale fino al Medioevo.

Arriveranno fino a lunedì 7 febbraio le degustazioni guidate e gli approfondimenti protagonisti della II^ edizione di Roma VinoExcellence & Merano WineFestival, ospitata nel Salone delle Fontane di via Ciro il Grande 10/12, mentre facendo un salto ai Castelli Romani degustazioni dolci e salate di prodotti tipici locali andranno avanti per tutto il mese di febbraio.

Porchetta, salciccette, coppiette, bruschette di pane con il lardo, n’duja e altre specialità appetitose si possono degustare gratuitamente (e comprare a vostra discrezione) ogni sabato all’Antica norcineria Lattanzi di Monte Compatri, mentre a Nemi ogni domenica, la “Festa della degustazione” dell'azienda del Dott. De Sanctis, concede assaggi gratuiti di nettari e prelibatezze di produzione locale come fragolino di Nemi, liquore alle castagne, vino, confetture, pane, olio e prodotti tipici dei Castelli Romani.

Tra un assaggio e l’altro, i più piccoli fino al 27 febbraio 2011 potranno anche andare “A pranzo con il Neanderthal” grazie alla Mostra didattica sull'alimentazione nella preistoria allestita presso il Museo Civico di Geopaleontologia e Preistoria dei Colli Albani ospitato dal Palazzo Comunale di Velletri.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail