Bici a Roma: entro febbraio, ingresso gratuito su tutti i mezzi pubblici

Bici pieghevoli metropolitana

Finalmente arriva l'ipotesi di un 'piano'. Nasce dall'incontro tra l’assessore alla mobilità Antonello Aurigemma, Atac e le associazioni dei ciclisti e vuole promuovere il trasporto gratuito delle biciclette pieghevoli su tutti i mezzi pubblici della Capitale. La richiesta è di estendere la deroga del sabato e della domenica valida nelle metro (A e B), sui treni della Roma Lido e nei giorni feriali dopo le 21.

Periodo di prova di un mese - che dovrebbe iniziare entro la fine di febbraio - per capire la fattibilità del piano e gestire al meglio gli orari in relazione ai flussi di persone. Quelle proposte dalle associazioni sono tre fasce quotidiane sulle linee della metropolitana: dall’apertura fino alle 7, dalle 10 alle 16 e dalle 20 a fine servizio.

L'obiettivo, insistono i ciclisti che hanno dovuto faticare non poco per superare le resistenze di Atac, è di raggiungere gli standard europei, al momento molto lontani. Anche per questo sono previsti una serie di incontri con le istituzioni: lunedì 7 febbraio, alle 20, (fermata San Giovanni), giovedì 10 febbraio, alle 10 (fermata Piramide e Roma Lido) e incontro finale con l’assessore Aurigemma martedì 15 febbraio, alle 19. Potrebbe essere la volta buona.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: