Il corpo investito da un treno della fr3 è del giovane studente americano John Durkin

Le indagini del Polfer hanno accertato l'identità dell'uomo investito lungo i binari della fr3 giovedì scorso, John Durkin, lo studente americano di 21 anni scomparso nella notte.

Roma cadavere binari

Aggiornamento ...

Mentre continuano gli accertamenti per ricostruire i fatti che hanno determinato il ritrovamento del corpo lungo i binari ferroviari tra le stazioni di Roma San Pietro e Roma Trastevere, dopo giorni di ricerca la Polfer è riuscita ad accertare l'identità di John Durkin, lo studente americano 21enne del Bates College in Italia per un programma di studi, scomparso nella notte tra mercoledì e giovedì, dopo essere uscito da un bar di Campo de' Fiori.

"ieri, al termine dell’analisi delle segnalazioni di scomparsa di persone relative agli ultimi giorni, è stato individuato un giovane di nazionalità statunitense, di 21 anni, la cui scomparsa era stata segnalata dal preside di un college romano. Questa mattina i parenti del ragazzo hanno proceduto al formale riconoscimento della salma".

Fl3: cadavere sui binari tra San Pietro e Trastevere rallenta i treni

Nella mattinata del 20 febbraio 2013, si segnalano ritardi sino a 20 minuti del traffico ferroviario, sulle linee metropolitane FL3 e FL5 del nodo di Roma, a causa del ritrovamento di un cadavere sui binari.

Questa mattina, sin dalle ore 7.05, a rallentare il traffico ferroviario sulle linee metropolitane FL3 e FL5 del nodo di Roma, con ritardi sino a 20 minuti, è il rinvenimento del cadavere di un uomo 30enne, nella galleria che si trova tra le stazioni di Roma San Pietro e Roma Trastevere, che costringe i treni a viaggiare su percorsi alternativi.

A quanto pare l'allarme è stato dato da un macchinista del treno intorno alle ore 7, quando si è accorto del cadavere sui binari, e secondo una prima ipotesi formulata dai rilievi della polizia ferroviaria, l'uomo sarebbe stato investito sui binari quando era ancora buio.

Altro episodio, si è invece verificato sulla linea ferroviaria Roma-Avezzano, all'altezza di Bagni di Tivoli, dove un uomo è stato investito dal treno, un incidente questa volta non mortale, per fortuna.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail