"Roma Sound": una settimana di concerti a Roma dal 10 al 16 gennaio

Romasound 10 - 16 gennaio

Nuovo appuntamento di RomaSound: la guida di 06blog alla settimana di musica dal vivo. Nonostante la settimana sia particolare per via dei festeggiamenti natalizi, continuiamo a presentarvi una selezione dei migliori appuntamenti per ascoltare band e artisti rigorosamente live nei principali club e locali della Capitale. Eventi, festival e concerti: con RomaSound cercheremo di darvi una mappa dei suoni della città, l’itinerario di un percorso musicale lungo sette giorni.

CaribouLa città si risveglia lentamente dalla 'sbornia' e dal torpore delle feste: riprendono con qualche difficoltà la programmazione e l'offerta abituali. Da evidenziare, il dj-set di Caribou con Dan Snaith che torna venerdì 14 gennaio a proporre la sua miscela di psichedelia, dance electropop e techno al Brancaleone e la data romana del tour degli Ardecore giovedì 13 gennaio, che presentano il loro ultimo "San Cadoco" all'Auditorium Parco della Musica. Vediamo gli altri eventi nel dettaglio.

Chi vuole un'anteprima del nuovo album (e di ciò che lo attende nella data ufficiale del tour) può ascoltare gli Ardecore oggi, lunedì 10 gennaio, presso "La Feltrinelli Libri e Musica" in Via Appia 427. Ingresso gratuito a partire dalle ore 18. Il giorno successivo, martedì 11 gennaio, il cantautorato indie di Giuliano Dottori è al The Place. Inizio concerto alle ore 22, biglietto d'ingresso 10 euro.

Mercoledì 12 gennaio è la volta dell'indiefolk dei Comaneci al Fanfulla 101 (l'ingresso è gratuito con tessera ARCI) mentre alla Casa del Jazz doppio live con Corde Oblique e Ashram. Anche qui, l'ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Giovedì 13 gennaio, tappa capitolina del "San Cadoco Tour" degli Ardecore: la musica popolare romana unita all'indierock e a una scrittura capace di unire passato e presente. Live di quelli a cui assistere assolutamente, all'Auditorium Parco della Musica. L'ingresso costa 12 euro. Al Circolo degli Artisti invece arrivano gli AutoKratz: duo londinese della scuderia Kitsuné, che porteranno la loro dance elettronica a partire dalle ore 21 e 30 (ingresso 8 euro).

Venerdì 14 gennaio, difficile la contro-programmazione ad un evento come il ritorno di Caribou al Brancaleone. Ci provano in pochi e le uniche serate di rilievo sono quelle dove scatenarsi sul dancefloor: in particolare con la selezione di Omogenic e il teatro non convenzionale di "Anomalox" al Circolo degli Artisti. Ingresso 5 euro.

Sabato 15 gennaio tornano al Circolo degli Artisti i Perturbazione con la 'coda lunga' del tour del loro ultimo album "Del nostro tempo rubato". Concerto che inizia alle 22 con biglietto d'ingresso a 8 euro. Al Dal Verme, il "POP (O’) festival" apre a nuovi scenari su diversi modi di intendere la scrittura pop, mentre al Brancaleone si balla con il dj e produttore house e techno Dubfire. La chitarra blues di Roberto Ciotti è sul palco del Big Mama, mentre quella rock di Federico Poggi Pollini alla Locanda Blues.

La settimana si conclude domenica 16 gennaio con "La chitarra rock, il mito e la leggenda" per il ciclo di Lezioni di Rock all'Auditorium (ingresso ore 11 con biglietto a 8 euro) e con un omaggio a Rino Gaetano per il trentesimo anniversario della sua scomparsa: musica e fumetti al Comics Contest “Il cielo è sempre più blu”. Tutto al Circolo degli Artisti, ingresso libero a partire dalle 19.

  • shares
  • Mail