Alberi di Natale a Roma: da venerdì 7 a sabato 15 la raccolta gratuita dell'AMA

Abeti di Natale

Arrivata l'Epifania ("che tutte le feste si porta via", come recita l'antico detto), arriva anche il momento di smantellare decorazioni e addobbi. Il più ingombrante - e meno facile da riciclare - è sicuramente l'albero di Natale. Come ogni anno, arriva in aiuto l'AMA che, da venerdì 7 a sabato 15 gennaio, mette a disposizione dei cittadini tutti gli 11 Centri di Raccolta per consegnare gli abeti gratuitamente.

Chi ha utilizzato un vero albero per decorare la propria abitazione, avrà l’occasione di fare un regalo all’ambiente, restituendolo alla natura. AMA selezionerà gli abeti insieme al Corpo Forestale dello Stato trasportando e ripiantando presso la sede del CFS di Arcinazzo Romano quelli in condizioni migliori. Gli alberi restanti saranno invece inviati all’impianto AMA di Maccarese per essere trasformati in compost.

Qualche piccolo accorgimento da seguire per il trasporto. L'albero va introdotto in un sacco di plastica aperto anche alla base mentre, sempre in un sacco di plastica - ma chiuso - dovrà essere riposta la zolla in modo da impedirne la frantumazione. Postazione straordinaria di raccolta, domenica 9 gennaio dalle ore 8 alle ore 13, allestita da Ama a piazzale Clodio (presso il parcheggio di largo Livatino). Ultima accortezza anche per gli alberi di Natale artificiali che, ricorda l'AMA, non devono essere gettati nei cassonetti stradali, ma vanno conferiti presso i Centri di raccolta aziendali o utilizzando le 184 postazioni mobili per i rifiuti ingombranti dislocate in tutti i municipi della città.

  • shares
  • Mail