Atac: le deviazioni della settimana dal 3 al 9 gennaio 2011

Roma_Navetta_Shopping_1

Anno nuovo vita nuova? Macchè! Almeno per quanto riguarda la mobilità, la prima settimana del 2011 si apre sui soliti cantieri per ‘lavori in corso’ e sul piano del trasporto pubblico 'speciale' feste, tra navette dello shopping che tornano in strada per i Saldi, e zone a traffico limitato per il passaggio della Befana.

Giovedì 6 gennaio infatti la Befana spazzerà via tutte le feste, portando con se dolci, doni, carbone a volontà, i tanto discussi saldi invernali, insieme alla zona a traffico limitato del Centro storico, attiva dalle 14 alle 18, e tante deviazioni.

Visto però che è già iniziata la stagione della ‘caccia alle offerte’ e degli sconti ‘prematuri’ nonostante il divieto, la Linea Shopping 1 (nella foto) è tornata a scarrozzare gratuitamente il ‘popolo dei saldi’ lungo le vie del centro, e continuerà a farlo fino al 31 gennaio, ogni 7 minuti dalle 11.30 alle 20.30.

Per chi ha bisogno di una rinfrescatina sul percorso, la linea Shopping 1 percorre
via di Porta Pinciana – via Crispi – via Sistina – piazza Trinità dei Monti – viale Gabriele D'Annunzio – piazza del Popolo – via di Ripetta – piazza Augusto Imperatore – via Tomacelli – via Monte Brianzo – corso Rinascimento – via del Teatro Valle – piazza Della Minerva – piazza del Collegio Romano – largo Chigi – via del Tritone – via Veneto - Porta Pinciana.

Giovedì 6 gli avvistamenti della Befana e i vari modi di festeggiarla saranno causa di rallentamenti e deviazioni della mobilità dalla periferia al centro, dove già dalle 8 del mattino il popolo in costume d’epoca della XXVI edizione di “Viva la Befana” si riunirà nell’area pedonale Castel Sant’Angelo per sfilare in corteo dalle 11 lungo via della Conciliazione fino a piazza San Pietro, per assistere all’Angelus.

L’evento sarà causa della chiusura al traffico di via San Pio X, via Traspontina e largo Giovanni XXIII, e di rallentamenti per le linee Atac 23, 34, 40Express, 62, 280 e Roma Tpl 982, mentre la linea 62 farà anche capolinea in piazza Pia.

Alle 9 partirà la XIX edizione di “Corri per la Befana” che passerà lungo via Tuscolana, via delle Capannelle, viale Appio Claudio fino a via Lemonia, causando deviazioni e brevi stop della circolazione per le linee Atac C11, 558, 654.

Dalla corsa alla bicicletta, dalle 9 alle 11, l’evento ciclistico “Viva la Befana” che attraverserà via Rigamonti, via del Tintoretto, via Ostiense, via della Piramide Cestia, viale Aventino e via dei Cerchi, sarà invece causa di rallentamenti per i bus di Roma Tpl 764, 767, 771.

A Primavalle,in piazza Capecelatro, dalle 15 alle 19 “Roma città natale 2010” creerà rallentamenti per le linee festive 997 e 998 di Roma Tpl, mentre dalle 17.30 alle 19, la rappresentazione itinerante che andrà da piazza San Giovanni in Laterano a piazza Vittorio, percorrendo via Merulana, piazza di Santa Maria Maggiore, via Carlo Alberto, causerà deviazioni o brevi stop per i bus delle linee Atac C3, 3, 16, 70, 71, 75, 81, 85, 87, 360, 590, 649, 650, 714.

Il 6 gennaio biglietterie Atac del metrò resteranno aperte dalle 8 alle 20, tranne le stazioni Cornelia, Battistini, Eur Fermi e Laurentina, che chiuderanno alle 19. Resterà invece chiuso lo sportello al pubblico di Roma Servizi della Mobilità, contact center attivo con orario festivo.

Il check point bus turistici di Aurelia e Ponte Mammolo saranno aperti dalle 6 alle 19.30, quello di Laurentina dalle 6 alle 24. Regolarmente attivi, seppure con orario festivo, i servizi del contact center 0657003, mentre non sarà operativo il numero verde disabili 800154451. Aperto dalle 7.20 alle 20 il box InfoTermini, e dalle 10 alle 22 il box Info Fiumicino.

Domenica 9 alle 10,30, in occasione del 111° anniversario della fondazione della società sportiva Lazio, questa renderà omaggio all’Altare della Patria con la deposizione di una corona di alloro in ricordo degli atleti della Lazio morti in guerra, e questo causerà possibili rallentamenti per le linee Atac che transitano in piazza Venezia: H, 40Express, 44, 46, 60Express, 63, 64, 70, 81, 84, 85, 87, 95, 119, 130Express, 160, 170, 175, 492, 628, 715, 716, 780, 916.

Sempre domenica dalle 14 alle 16, il Natale dei copti a piazza della Repubblica, e la manifestazione religiosa indetta dalla comunità copto ortodossa in Italia, costringerà invece a cambiare itinerario alle linee bus Atac: H, 16, 36, 40Express, 60Express, 61, 62, 64, 70, 84, 150, 170, 175, 492, 590, 910.

Sul fronte delle deviazioni causate da cantieri e lavori in corso, a Testaccio il percorso del 719 è tornato regolare dopo la riapertura al transito di via Franklin, anche se continuano i lavori per la realizzazione del nuovo mercato rionale, mentre proseguono le deviazioni per i lavori di ristrutturazione e armamento di ponte Canale Primario e viadotto Canale dei Pescatori.

I lavori di ristrutturazione e armamento di ponte Canale Primario e viadotto Canale dei Pescatori, situati lungo la linea ferroviaria della Regione Lazio Roma Lido, nella tratta Stella Polare – Castelfusano gestita dall’Atac, continuano a comportare fino a febbraio l’interruzione del servizio ferroviario, garantito da bus navetta.

I lavori di manutenzione straordinaria del ponte della ferrovia Roma-Lido che sovrappassa il canale primario, nei pressi di Ostia Antica, sono invece passati nella fase secondaria e la ferrovia Roma-Lido ha quindi ripreso a funzionare regolarmente anche nelle ore serali tra Acilia e Lido Centro.

  • shares
  • Mail