Maltempo lunedì 3 febbraio: il prefetto consiglia di "recarsi a Roma solo se necessario"

Piove, il meteo è ancora burrascoso, e tra piena del Tevere sorvegliata, scuole chiuse, quartieri allagati e strade inagibili, il Prefetto stesso consiglia di "recarsi a Roma solo se strettamente necessario" anche per lunedì 3 febbraio 2014.

ITALY-WEATHER-RAIN-TIBER

Le previsioni meteo sono ancora bagnate di piaggia, che continua ad infierire su quella già caduta nella capitale allagata, franata, inagibile, anche nella giornata di lunedì 3 febbraio 2014, con attenzione sino a mercoledì.

Dalle frane agli alberi caduti ai Castelli Romani, alle scuole chiuse nel quartiere di Ostia e lungo il litorale letteralmente sommerso dalle acque del maltempo, dai quartieri allagati e i romani sfollati, alla nuova mappa di buche e crateri aperti nell'asfalto, città e provincia restano sotto lo scacco del maltempo e dei danni provocati dall'alluvione di questi ultimi giorni, capace di arrivare a sospendere anche la partita Roma-Parma all'Olimpico.

Dopo aver inviato l'esercito a Fiumicino per far fronte all'emergenza, il prefetto Giuseppe Pecoraro ha invitato la popolazione ad evitare Roma

"Anche per domani è prevista pioggia, anche se moderata, che va ad aggiungersi a quella caduta oggi.Dati gli eventuali problemi di mobilità, si consiglia di recarsi a Roma solo per stretta necessità".

A fronte della piena, e del livello dell'acqua arrivato all'altezza di 12,34 metri alle 20.15 di oggi, registrato nella stazione idrometrica di Ripetta, il Tevere resta 'sorvegliato speciale', insieme all'Aniene, con presidi fissi a Ponte Marconi, Ponte Milvio e all'Isola Tiberina.

Questo almeno sino a quando non sarà dichiarata la fine dell'emergenza, soprattutto dove il livello è ancora alto, e alla foce, dove nei prossimi giorni l'accumulo dei detriti potrebbe farsi critico.

Con Papa Francesco "Vicino alla popolazione", e gli 'uomini di Alfano' "Pronti ad affrontare qualsiasi emergenza nella capitale", possiamo andare a nanna sperando che

  • shares
  • Mail