Gita fuori porta (tempo permettendo): A Fiuggi per la festa delle Stuzze

Per chi riesce a muoversi (sperando che smetta di piovere) la gita fuori porta di questo week end ha per protagonista Fiuggi dove la sera della Candelora, il 2 di febbraio come ogni anno si celebrerà la festa delle Stuzze.

falo-getty

Come ogni anno si festeggerà a Fiuggi Città, in Piazza Trento e Trieste, tempo permettendo è chiaro, la tradizionale festa delle "Stuzze”, il miracolo del fuoco dedicato a San Biagio, patrono di Fiuggi. La tradizione prevede che per l’occasione dai vari rioni della città vengano preparati carri di legname a cui poi verrà appiccato il fuoco per illuminare la città.

L'iniziativa ricorda una notte del 2 febbraio del 1298, in cui grazie all'intercessione del patrono, appunto, Fiuggi fu liberata dall'attacco di un esercito nemico. Che fuggì spaventato da misteriosi bagliori che avvolgevano la cittadina.

Oggi oltre all'omaggio all'effigie di san Biagio ci sarà un aperitivo di benvenuto, dalle 12.30, offerto gratuitamente ai presenti, dopo pranzo Karaoke scaccia pensieri, mentre dalle 16 alle 18 ci si scalda di nuovo la pancia con salsicce e fagiolata.

Domani domenica 2 febbraio invece processione in onore del Santo benedizione delle Stuzze, che verranno "accese" alle 19, dopo adeguata merenda a base di vino e ciambelline. E tante, tante altre iniziative. E viva san Biagio allora!

Tutte le altre info e loncandina con il programa completo sul sito del Comune di Fiuggi, www.comune.fiuggi.fr.it.

Via | Lazio eventi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail