Regali di Natale last minute, idee per salvarsi all'ultimo giorno


Eccoci. Di corsa, in ritardo, irrisolti. Nervosi. Siamo i soliti antinatalizi, che si riducono il 24 Dicembre a fare gli ultimi (diciamo noi, ma sono quasi tutti) regali di Natale. Sappiamo che cene e pranzi ci aspettano ormai al varco, e alla famiglia, noi italiani falsi moderni, non sappiamo dire no.

Allora via. Lanciamoci sotto la pioggia, missione regali in corner. Parati all'ultimo secondo. Pochi consigli, ma vaghi e confusi. Fatevi una lista mentale, facile di norma, perché piramidale: mamma, papà, fratelli, sorelle, nonni, zii, cugini. Ovviamente moglie, cognati e tutto il resto della compagnia per chi è così fortunato (in questo momento). Insomma, chi sapete d'incontrare alla tavola imbandita, e soprattutto temiate si presenterà col presente.

I posti di rifornimento sono sempre gli stessi, presi d'assalto come supermarket prima della guerra atomica. Librerie, profumerie, oggettistica idiota. A Roma ci sono esche d'abboccare ad occhi chiusi, consapevoli che vi stanno vendendo cose del tutto inutili a prezzi falsamente scontati. La catena Tech it easy sotto questo profilo è un must, la Chiave, più esotica, anche.

Se scegliete Feltrinelli, però, ricordatevi quell stramaledetta tessera! Ultimamente ha un certo successo Bodum per casa e cucina, con prezzi interessanti. Ma scegliete cose piccole, ricordatevi che il pacco ingombrante è la tragedia dello shopper last minute.

Se infine siete particolarmente generosi, e vi va davvero di fare un regalo utile, sebbene consapevoli di alimentare il mercato del ricatto delle telecomunicazioni italiane, prendete qualche pennetta usb con connessione veloce ed offerte allegate. Non oso dirvi quale gestore, considerate il miglior rapporto qualità prezzo, e ricordatevi di segnalare 06blog fra i preferiti! Buon Natale.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: