Neve sulle 'montagna di Roma' mentre si scia sulle vette della Ciociaria

l'Italia gela sotto la neve, mentre una bufera di neve imbianca la 'Montagna di Roma' e le vette della Ciociaria iniziano a sciare.

British National Ski Champs

Come da previsioni nella capitale piove a dirotto, ma a quanto pare la neve che sta cadendo a nord, nel pomeriggio di ieri si è abbattuta di nuovo anche a Monte Livata, con una vera bufera di neve capace di imbiancare il manto stradale con oltre 60 cm di neve in poche ore.

Una nevicata intensa che segue quella copiosa scesa nella notte tra venerdì e sabato, tali da accendere le speranze degli operatori turistici della stazione montana nel comune di Subiaco, in provincia di Roma, dove sono aperti i sei tracciati della nuova seggiovia quadriposto di Monna dell'Orso, inaugurata a dicembre dal presidente della Regione Nicola Zingaretti.

In ogni caso, Monte Livata, nota come la 'Montagna di Roma', come sapete già, in questo periodo è raggiungibile solo con catene o gomme termiche.

Neve e gelo hanno raggiunto anche la Ciociaria, dove la colonnina di mercurio ha registrato sei gradi sotto lo zero a Campocatino, stazione sciistica nel comune di Guarcino, -1 a Filettino e - 5 a Campo Staffi che ha inaugurato la prima domenica sulle piste, mentre si attesta intorno allo 0 sugli Altipiani di Arcinazzo e Fiuggi.

Siete pronti a tornare in pista?

Via | Facebook

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail