50 ultras laziali aggrediscono un carabiniere | Video

Next video

Bus turistico a fuoco vicino al Colosseo, traffico in tilt

Clear

Dopo Lazio-Eintracht Francoforte di giovedì scorso un carabiniere è stato aggredito da un gruppo di ultras laziali che hanno cominciato a inveire pesantemente contro di lui e a lanciargli quello che si trovano a tiro, bottiglie e addirittura un cassonetto dei rifiuti. Il militare, pistola in pugno, ha mantenuto la calma, ha indietreggiato ed è riuscito poi ad allontanarsi.