Roma, il Giardino degli Aranci torna alla sua bellezza