Roma da (a)mare: Speciale WeekEnd dei Morti

Ostia_mare_nero

Si avvicinano le giornate che tradizioni di diversa origine dedicano al ricordo e alla commemorazione di Ognissanti, Defunti e Affini, e Roma da (a)mare torna sul litorale, meta di pellegrinaggi, passeggiate per lo spirito e feste catartiche, per tanti romani.

Nel "week end dei Morti" qualcuno approfitterà dell’incremento delle “Linee della Memoria” e della C19 per raggiungere il cimitero di Ostia Antica, mentre altri si imbarcheranno da Ostia Antica per un Halloween sul fiume in battello sul Tevere con cena a base di zucca.

I più piccoli potranno avventurarsi fino alla casetta della strega con l’Hansel e Gretel di Approdo alla Lettura, mentre più di un grande approfitterà del trentacinquesimo anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini per tornare sulla spiaggia dell’idroscalo dove lo ritrovarono e nel parco con il monumento dedicato alla sua memoria nei pressi di Tor San Michele.

Qualcuno potrebbe essere attirato da una bella passeggiata autunnale nella Pineta di Castel Fusano, lungo l’antica Via Severiana in compagnia degli esperti del CEA, altri dal macabro programma della Fiesta Privada al Country Club Castelfusano, o dal live a tema del BOA, il Birrificio Ostiense Artigianale con vista sulla Rotonda di Ostia e sulla spiaggia autunnale, sempre ideale per una passeggiata.

A mascherarsi e tingersi di rosso saranno anche, il sabato salsero de La Esquina Habanera di Ladispoli, la domenica del Jangle Palace di Civitavecchia e dell’Expo Leonardo Da Vinci di Fiumicino con Radio Globo, mentre tutta Fregene sfilerà fino al lungomare, ma sono certa che in giorni così particolari, lungo la strada, sulla spiaggia e al cospetto del mare, riuscirete comunque a trovare l’atmosfera più affine e in sintonia con la vostra.

  • shares
  • +1
  • Mail