Estate Romana 2010: Trasgressiva tra villaggi hot, Pin up e Burlesque Show

Second Skin Festival Lily Scarlet shoot 5_flickr_Lielo

Per quanto una città come Roma non sia priva di posticini hot che non chiudono mai, anche le notti dell’estate romana strizzano l’occhio alle derive più trasgressive e provocanti dell’arte, della cultura e dell’intrattenimento, dal Gay Villane al Sex Art Villane, passando per il lungotevere.

Fino al 12 settembre il Parco del Ninfeo dell’Eur ospita l’allegra e ‘alternativa’ brigata della IX edizione del Gay village, tra ironici e spudorati spettacoli di drag queen e cultura legata alle tematiche omosessuali, da troppi ancora considerata hot e out, tra ospiti diventati vere e proprie icone del mondo gay, dai Village People a Boy George, e rassegne cinematografiche dedicate alla Boy Culture con "Il rosa che va su tutto", alle donne con “Venus Rising Festival” e la tematica gender con “Gender DocuFilmFestival” … in un fitto programma che trovate on line sempre aggiornato.

Dal mondo Gay a quello delle Pin Up, ci si sposta sull’isola Tiberina, sabato 10 e domenica 11 luglio, per due giorni di show, eventi, incontri, raduni e casting all’insegna del Vintage Style legato all’immaginario da Pin Up e delle sue rappresentanti più provocanti e sbarazzine, mentre ogni giovedì la seduzione ironica del Burlesque Show e l’arte senza censura, imperversa con la Rinassense open gallery un po’ più in là, sulla banchina di “Lungo il Tevere Roma” in collaborazione con il Chakra Cafè (sotto Ponte Garibaldi).

Anche se il Micca Club ha chiuso per ferie, fino a settembre ovvero fino a quando riaprirà, rimarranno aperte le richieste di ammissione per la stagione 2010-2011 dell'Accademia d'Arte Burlesque, che continuerà a selezionare nuovi talenti per la scena Burlesque nazionale ed internazionale nelle migliori delle ipotesi, ma consentirà a tutte di divertirsi lavorando sulla propria autostima.

Con il Sex Art Village, installato dal 1 luglio all’8 agosto al Teatro Tendastrisce, si raggiunge l’apoteosi con la prima edizione del Festival Internazionale della Seduzione e della trasgressione in chiave ironico-brillante a 360°, iniziative artistiche e culturali, performance goliardiche e più morbosette, tra Bourlesque show, Body Painting, Tattoo Art e Piercing, mostre di pittura e fotografia, fumetto e calendari sexy, work shop di fotografia glamour, ma anche Lap Dance, Polesque, Live Show e streep tease maschile e femminile, “speed dates” per singles e gli immancabili stand pieni di gadgets e curiosità, dall’intimo d’avanguardia all’abbigliamento sexy e i centri benessere …

Prossimamente l’estate romana più "teatrale" …

Foto: Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: