L'emergenza polveri sottili continua: ancora uno stop ai veicoli inquinanti

MunicipaleARoma

Sesta giornata di disagi in otto giorni per i romani possessori di veicoli inquinanti. Il Campidoglio comunica che dalle 7.30 alle 20.30 di oggi, lunedì 23 novembre, non potranno circolare all'interno della Fascia Verde cittadina tutti i veicoli al di fuori dei più recenti requisiti per il rispetto dell'ambiente.

Il divieto riguarda gli autoveicoli (compresi i mezzi commerciali) a benzina e diesel euro 0; i motoveicoli e ciclomotori a due tempi euro 0, gli autoveicoli (sempre compresi i mezzi commerciali) diesel euro 1 e euro 2. Anche le minicar diesel e benzina euro 0 ed euro 1 saranno bandite dalla Fascia Verde.

Visto l'incremento dei livelli delle polveri sottili, è stata decisa una nuova limitazione della circolazione sulla base dei recenti dati forniti Arpa Lazio, che hanno evidenziato per l'ennesima volta, livelli di pm10 superiori ai limiti (50 microgrammi per metrocubo). Il bel tempo di questi giorni ha favorito il ristagno dello smog e, probabilmente, bisognerà attendere un cambiamento atmosferico per vedere ripristinata una situazione di normalità.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail