Saldi a Roma: confermato l'anticipo al 2 gennaio

Saldi2Gennaio

Caos e proteste tra le associazioni di categoria e i commercianti per la notizia ufficiale: i saldi a Roma inizieranno in anticipo, il 2 gennaio. Ieri mattina, dopo le recenti polemiche, ultimo tentativo con l'incontro voluto dall’Assessore al Commercio della Regione Lazio, per individuare una soluzione che mettesse d'accordo il Comune di Roma, la Commissione consiliare competente e le Associazioni di categoria.

Vista l'impossibilità di intervenire attraverso una modifica legislativa della norma, a causa dei tempi brevissimi, l'Assessore ha deciso di mitigare le proteste con una sensibilizzazione delle Amministrazioni Comunali della Regione. Il fine è quello di predisporre adeguati controlli dei prezzi sul territorio, sia nei 30 giorni precedenti, sia durante lo svolgimento delle vendite di fine stagione.

Provvedimento necessario, che però non soddisfa gli esercenti infuriati. Sono previsti infatti minori guadagni a causa dell'eccessiva vicinanza con le festività natalizie. Una notizia che probabilmente però farà molto felici i consumatori, portando comunque un afflusso maggiore di acquirenti negli esercizi commerciali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: