Il Sun: Roma è costosa, ma passeggiarci è gratis

"Si, Roma è costosa, ma camminare è gratis". Così, senza troppi preamboli, si esprime un pezzo del The Sun sulla "nomea" che ormai grava sulla Capitale. Prezzi "gonfiati" per i turisti su articoli strategici (vedi il gelato) borseggiatori e, in generale, costi alti per chi decide di soggiornarci

Stare a Roma? Non deve per forza costare una fortuna. Così un articolo del Sun sulla Città Eterna. Infatti, dice il The Sun, se l'alternativa evidentemente è quella di non andarci a Roma, sarà pure possibile godersela agggratis forse (termine non propriamente anglosassone, of course), facendo le scelte giuste. Secondo l'articolista infatti "si può godere della maggior parte delle cose che la città ha da offrire, dall'esterno". Non stupiamocene, c'è anche chi in passato ha proposto di "saltare" la visita al Colosseo.

Ad esempio si può procedere snobbando le meraviglie del Vaticano(!) e godendosi la bellezza di piazza san Pietro ("anche se avrei preferito vederla - spiega - senza le centinaia di sedie di plastica in attesa dell'udienza del Papa"). Prendendosi un bel gelato (di quelli economici) a Fontana di Trevi (una fissazione!) oppure girando nell'area del Circo Massimo.

Oppure invece di andare a cercare sulle guide i soliti ristoranti, andarsi a prendere una birra. Oppure entrare in un piccolo bar e chiedere "il vino della casa" (ma quanti ce l'hanno, in effetti?!). D'altronde, anche spostarsi è piuttosto economico, continua, e in questo senso un plauso va al biglietto della metro, e in particolare alle offerte per trasporti e musei della Roma pass.

Insomma, Roma anche per chi non vuole dar fondo alle tasche non è così male. In quale altra città del mondo in effetti, è così meraviglioso semplicemente "passeggiare" (e gratis, ovviamente?). Insomma, "quando vai a Roma fai come romani": non sarà che abbiano capito che il modo migliore per godersi la città è quello in cui ce la godiamo a costo zero noi romani?. Ad esempio io proporrei - cosa che raramente fanno i pezzi delle testate straniere - un bel giro in quartieri come Eur, Garbatella o a Coppedè. Niente di trascendentale, ma pochi li nominano, quando si parla di turismo a Roma.

Via | The Sun

  • shares
  • +1
  • Mail