Atac al Ballottaggio - 850 autisti ai seggi e disagi in strada

Atac avverte che più di 1000 suoi dipendenti e circa 850 autisti non saranno in servizio, perché impiegati nei seggi elettorali per il ballottaggio delle Elezioni Comunali 2013, preparatevi a disagi fino a giovedì 13 giugno.

Il turno di balloggio delle Elezioni amministrative 2013 che ci riporta alle urne domenica 9 e lunedì 10 giugno, tiene in ostaggio la città e la mobilità, a quanto pare anche il trasporto pubblico, che già da solo non avrebbe bisogno di alcun aiuto.

Soprattutto il trasporto pubblico di Atac, che comunica che avendo oltre 1.000 dipendenti Atac, fra i quali circa 850 autisti, impiegati nei seggi elettorali, saranno possibili disagi agli utenti fino a giovedì 13 giugno.

Variazioni e riduzioni del servizio che nei giorni feriali replicato l'orario del sabato, con l'utilizzo di 1200 vetture tra bus, filobus e tram, invece delle 1700 previste nei normali giorni feriali.

Per questa ragione saranno sospese le linee 20L e 105L, insieme alle corse speciali per le scuole, inparticolare sulle linee 01-015-870-114-016-338-708-052-064-066-076-228-501-508-665-906-995, ma i disagi potrebbero estendersi anche alle altre.

Sono possibili anche temporanee riduzioni di corse sul servizio metroferroviario, che però saranno comunicate sulla piattaforma Atac e annunciate in stazione, ovvero mentre le aspettate.

Via | Atac
Foto| Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail