Sciopero trasporto pubblico Roma - Nazionale di 24 ore il 3 e il 14 giugno 2013

Il calendario degli Scioperi del Trasporto Pubblico Locale ha già pronte le date di giugno, con astensioni dal lavoro di 24 ore a portata nazionale, programmati per lunedì 3 e venerdì 14, per le ferrovie di Trenitalia anche dalle 21 di venerdì 8 alle 21 di sabato 9 giugno 2013.

Le nuvole vanno, vengono, qualche volta si fermano, l'estate si avvicina, mentre la stagione degli scioperi non conosce pause, soprattutto quando si tratta di fermare il trasporto pubblico di una città come Roma.

Aspettando lo sciopero Nazionale di 24 ore di venerdì prossimo, nato come una piccola astensione locale proclamata in seno a Roma Tpl, ed esteso a bus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie gestite da Atac, possiamo iniziare a prepararci, se non altro mentalmente, anche per i prossimi già programmati a giugno.

Il primo Sciopero Nazionale di 24 è stato proclamato lunedì 3 giugno dalla Fast-Confsal per le Aziende Trasporto Pubblico Locale. Il secondo di Sciopero Nazionale di 24 è stato invece proclamato da Usb-Lavoro Privato per venerdì 14 giugno.

Tra i due si inserisce anche lo Sciopero Nazionale del trasporto ferroviario, proclamato dai sindacati Orsa-Ferrovie di Trenitalia, dalle ore 21.01 di venerdì 8 alle ore 21.00 di sabato 9 giugno 2013.

Lunedì 3 giugno 2013

Lo sciopero nazionale di 24 ore, proclamato dal sindacato Fast Confsal per i dipendenti dell’Atac e del Consorzio Roma Tpl Scarl che gestisce tutte le linee periferiche della Capitale, insieme a Filt-Cigl, Fit-Cisl e Uil Trasporti per i dipendenti della Trotta Bus, tra le 8.30 e le 17, e dalle 20 a fine servizio, mette a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo, insieme alle linee notturne da N1 a N27, tra domenica 2 e lunedì 3 giugno.

Venerdì 14 giugno 2013

Lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale indetto dal sindacato Usb, ed esteso a Atac, Roma Tpl, Roma Servizi per la Mobilità e Cotral, venerdì 14 giugno, dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine corse, mette a rischio il servizio di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, e la Roma-Giardinetti, coinvolta nelle stesse ore anche dallo sciopero proclamato dal sindacato Orsa.

Rischio esteso alle corse delle 27 linee bus notturne, tra giovedì 13 e venerdì 14 giugno, mentre venerdì potrebbero non essere garantiti i servizi dello sportello permessi (sosta/Ztl/disabili/taxi) di piazzale degli Archivi all'Eur, e quelli del numero verde disabili 800154451, del contact center infomobilità 0657003 (assicurate comunque le informazioni su orari e percorsi del trasporto pubblico), dei box informazioni di Termini e Fiumicino, e il servizio dei check point bus turistici “Aurelia”, “Laurentina” e “Ponte Mammolo”, per quanto restano attive le Mep (macchine emettitrici di permessi), almeno fino a quuando non richiedono una qualche forma di intervento.

Foto | 06blog

  • shares
  • Mail