Elezioni comunali Roma 2013: Grazia Di Michele si candida, Beatrice Fazi si ritira

Grazia Di Michele si candida per Marino sindaco, mentre Beatrice Fazi sostiene il candidato del Pdl Gianni Alemanno.

UPDATE 25 APRILE - Beatrice Fazi ha deciso di ritirare la candidatura al consiglio comunale di Roma, in una lista civica che appoggia il sindaco uscente Gianni Alemanno. L'attrice ha così evitato che la messa in onda della fiction in cui recita, Un medico in famiglia, fosse sospesa dalla Rai per rispettare la par condicio. Grazia Di Michele, invece, conferma la sua candidatura in sostegno di Ignazio Marino del Pd.

Elezioni comunali Roma 2013: Grazia Di Michele e Beatrice Fazi candidate


Ci sono anche due volti televisivi tra i candidati al consiglio comunale di Roma in vista delle elezioni amministrative che si terranno il 26 e il 27 maggio 2013. Grazia Di Michele, cantautrice e insegnante di Amici di Maria De Filippi, talent show di Canale 5, appoggia la candidatura a sindaco di Ignazio Marino, mentre Beatrice Fazi, attrice che nella serie di Rai1 Un Medico in famiglia interpreta Melina, sostiene il sindaco uscente Gianni Alemanno.

La giudice del programma del sabato sera della rete ammiraglia di Mediaset non ha ancora ufficializzato la sua candidatura nella lista civica che sostiene il chirurgo del Pd ma la notizia è praticamente certa. Nei giorni scorsi sulla sua pagina Facebook la cantante aveva preannunciato una novità e soltanto ieri aveva confermato l'indiscrezione di un suo nuovo impegno civico.
Dall'altra parte la 40enne attrice ha annunciato poche ore fa la notizia su Twitter, rivendicando il sostegno al sindaco uscente, rappresentante del Pdl. Fazi si candida nella lista civica CittadiniXRoma


Marino, che domenica scorsa ha lanciato la sua campagna elettorale a Trastevere ha anche spiegato di essere impegnato in queste ore ad analizzare personalmente i curricula dei vari candidati giunti al comitato elettorale (la presentazione ufficiale ci sarà domani). Tra i nomi praticamente certo ci sono quelli del figlio del fondatore di Eataly Farinetti, del presidente della maison Gattinoni Stefano Dominella, del figlio di Pio La Torre, Franco e di Laura Crivellaro, direttore marketing della Bim. Marino ha assicurato inoltre che nella lista civica (48 i posti) non saranno presenti politici.

Da segnalare che la candidatura di Fazi potrebbe comportare la clamorosa sospensione della messa in onda di Un medico in famiglia, per questioni legate alla par condicio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO