Raddoppio della Tiburtina - I cantieri apriranno nel 2009

Aperti già una volta. Poi di nuovo fermi. Ritardati da infiniti ricorsi giudiziari. Infine rallentati dalla burocrazia. I tanto annunciati lavori per il raddoppio della via Tiburtina sono stati annunciati già diverse volte ma mai si sono concretizzati per più di qualche giorno. Nuovo appuntamento per l'apertura dei cantieri, secondo quanto detto dal presidente dell'Anas Pietro Ciucci, il prossimo 2009. Sarà la volta buona?

Speriamo di si. Si tratta, infatti, di un'opera da 40 milioni di euro destinata a sbloccare definitivamente gli ingorghi automobilistici che affligono i cittadini romani nelle aree che vanno dalla Tiburtina interna fino al confine con il Gra e la Tiburtina Valley, le cui industrie da anni chiedono migliore viabilità per un maggiore sviluppo economico. La Tiburtina verrà raddoppiata e alcuni suoi tratti, quelli più interni, saranno completamenti nuovi. Insieme lavori sulla consolare romana, inoltre, saranno costruiti i nuovi svincoli per il Gra e le complanari al raccordo dalla A-24 Roma-L'Aquila-Teramo a Casal Monastero.

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: