Aggiornamenti sui lavori per la metro C - Via i pini da piazza Venezia, si scava per nuovi accessi alla futura stazione


Una scalinata imperiale non può essere certo usata per scendere nella futura stazione metro delle linee C e D del metrò romano. Dunque, meglio trovare nuovi accessi. E per farlo, almeno momentaneamente, via tutti i pini a piazza Madonna del Loreto. Proseguono a ritmo serrato i lavori nel cantiere della Linea C a Piazza Venezia.

L'ultimo aggiornamento che arriva da RomaMetropolitane ci dice che nei prossimi giorni, dopo il rinvenimento di una monumentale scalinata romana di età imperiale, verrà aperta una nuova area di cantiere a piazza Madonna di Loreto per integrare le indagini archeologiche nell’area dove sarà realizzato uno degli accessi alla futura stazione di Piazza Venezia. Purtroppo sarà necessario abbattere le alberature esistenti sulla piazza: 5 pini, 2 cipressi 1 leccio e 2 palme. Il taglio degli alberi è stato autorizzato dal Servizio Giardini del Comune di Roma e dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Comune di Roma del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e inizierà il 12 novembre.

Al termine dei lavori, che dureranno 8 mesi, piazza Madonna di Loreto verrà riportata alla versione originaria disegnata dal Muñoz negli anni 30, con la sistemazione di essenze arboree uguali a quelle originali. La stazione Venezia, secondo il cronoprogramma, dovrebbe aprire nel 2013 per quanto riguarda la metro C, quando il primo tratto di linea sarà stato aperto da un anno circa, e nel 2015 per la metro D.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: