Nuova Stazione Tiburtina, al via i lavori

Lunedì 30 giugno partiranno i lavori sulla Circonvallazione Nomentana per il rifacimento della stazione Tiburtina e della viabilità in zona. Così recita il sito del Comune di Roma, che aggiunge che il piano prevede il completamento della nuova tangenziale est tra il piazzale ovest della stazione e Batteria Nomentana. Il costo dell'intervento sarà di circa 700 milioni di euro e si concluderà entro il 2010, e comprende anche la realizzazione di strade, parcheggi, piazze, parchi, piste ciclabili, fognature.

Il nuovo tracciato di 3 chilometri comprende un sottopasso ferroviario di 130 metri da via della Batteria Nomentana a via dei Monti Tiburtini, un altro tratto in galleria fino a Pietralata e un ponte di 135 metri sopra i binari. Una nuova arteria inoltre si ricollegherà all'attuale tangenziale est presso l'innesto dello svincolo con l'A24.

Come già annunciato, inevitabili saranno i disagi per la circolazione: per due mesi sarà chiusa la corsia laterale della tangenziale est tra Batteria Nomentana e Ponte Lanciani; dal 1 settembre, e fino al luglio successivo, il traffico verso San Giovanni si svolgerà su una sola corsia della tangenziale e su via Maes. Immutata invece la mobilità verso via Salaria.

Fonte | abitarearoma

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: