L'Estate romana si farà - Nessun taglio alla storica manifestazione capitolina

Alcuni se ne erano già accorti perchè di iniziative in giro già ce ne sono alcune. Altri, invece, aspettavano questo annuncio con ansia dopo le paventate ipotesi di tagli. Per tutti la notizia di oggi è che l'Estate romana 2008 si farà, con buona pace del bilancio.

A darne notizia è stato questa mattina il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che, intervenuto in una conferenza stampa, ha ricordato l'importanza della storica manifestazione cittadina e la sua volontà di non voler intristire la città privandola degli eventi che da 20 anni caratterizzano l'estate della città eterna. "L'Estate romana si farà tutta dall'inizio alla fine - ha così dichiarato il primo cittadino - Nessuno ha mai pensato a una città triste o sotto coprifuoco. E se qualche evento non ci sarà è solo per una scelta dei rispettivi organizzatori".

Tanti gli eventi che ci sentiamo di consigliare si va da Villa Celimontana jazz festival, ai concerti di Roma incontra il mondo di villa Ada. Ed ancora, l'ormai classica Fiesta, i concerti dell'Auditorium di Luglio suona bene, le serate all'aperto al Gay village o all'Ombra del Colosseo o ancora la disco di Amore 08 summer. E poi: i concerti del teatro dell'Opera a Caracalla, il cinema all'aperto all'Accademia di Francia o nei giardini di piazza Vittorio e l'Invito alla lettura ai giardini di Castel Sant'Angelo. Infine il festival di teatro popolare al Pigneto, l'Approdo alla lettura 2008 e la Quadriennale d'arte di Roma al palazzo delle Esposizioni. Qui tutti gli eventi del cartellone.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: