Trionfale, giovane coppia trovata in un lago di sangue

Tragedia in un appartamento di via dell'Acqua Paola, in zona Trionfale. Due giovani sono stati trovati con le vene dei polsi tagliate e uno squarcio alla gola. Quando la polizia è entrata nella casa hanno trovato la ragazza, di 25 anni e originaria della Puglia, già morta; il compagno, di 24 anni, era in condizione gravissime ed è stato ricoverato in fin di vita al Policlinico Gemelli. Subito portato in sala operatoria, è in prognosi riservata.

I due vivevano insieme in un edificio a due piani di proprietà della famiglia del ragazzo. Erano distesi sul letto in una pozza di sangue: la giovane aveva profonde ferite al collo e ai polsi, lui aveva tagli ma solo alla gola. Gli investigatori al momento non escludono alcuna ipotesi. Sarebbe stato ritrovato un foglietto lasciato da entrambi con le scuse ai genitori e la spiegazione del gesto.

  • shares
  • Mail