Vigili urbani armati - Dalla giunta il primo Si

I vigili urbani saranno armati, ma da parte del comune "non c'è nessuna velleità da sceriffi". Dalle parole ai fatti si potrebbe riassumere. E così, a due mesi dal primo annuncio da sindaco, oggi Alemanno ha messo in pratica quanto predicato in passato sull'armamento dei vigili urbani: la giunta ha infatti approvato una delibera con la quale si da il via libera all'armamento della Polizia municipale.

Il passaggio di oggi, in realtà, è solo il primo di una serie. Ora, infatti, la parola passa alla commissone competenete e poi al Consiglio. In mezzo il confronto con le organizzazioni sindacali rappresentative della Polizia municipale. C'è da giurare, però, che entro breve la polizia municipale sarà armata, o almeno lo saranno i suoi rappresentanti che avranno messo da parte la loro individuale pregiudiziale di coscienza.

"Ora incontreremo le rappresentanze sindacali - ha detto Alemanno - solo dopo verificheremo quali saranno le procedure tecniche necessarie a rendere più sicuro il ruolo dei nostri agenti. Noi non inseguiamo velleità da vigili-sceriffi ma puntiamo a un più efficace impiego dei vigili stessi come polizia di prossimità nella lotta al degrado e alla criminalità di strada".

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: