Guidonia, arrestata la "banda dell'ascia"

Mettevano in atto rapine in farmacie tra i quartieri Tuscolano e Prenestino utilizzando un'ascia e un fucile a canne mozze. Oggi i carabinieri del nucleo operativo della compagnia San Pietro li hanno arrestati: sono due uomini di 32 e 30 anni e una donna di 37, tutti di e residenti a Roma.

I tre si spostavano a bordo di scooter rubati, ed entravano nei locali indossando caschi neri ed occhiali da sole. I loro colpi privilegiavano farmacie anche della stessa zona e nello stesso giorno. Uno faceva il palo, l'altro ritirava gli incassi e i portafogli minacciando clienti e personale con un'ascia. La donna assisteva i due. A inchiodare la banda sono state le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso e la deposizione di alcuni testimoni. I malviventi sono stati catturati in una villa a Guidonia Montecelio, alle porte di Roma.

Foto | Repubblica

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: