Ciak a Valle Giulia per il nuovo film di Michele Placido

Riccardo ScamarcioDopo Romanzo Criminale il noto attore e regista Michele Placido è attualmente impegnato nella regia de Il grande sogno, film ambientato nel ’68 le cui riprese sono partite ieri nella facoltà di architettura a Valle Giulia, uno dei luoghi simbolo delle proteste studentesche.

Parzialmente autobiografica, questa pellicola vede la partecipazione (ohibò!) di Riccardo Scamarcio nel ruolo dello stesso Placido all’epoca giovane poliziotto in servizio nella capitale. Nel ruolo di coprotagonisti ci saranno Jasmine Trinca, già donna del Freddo in Romanzo Criminale, che interpreterà Laura, una ragazza cattolica di buona famiglia che prenderà parte alle contestazioni, e Luca Argentero, un ex Grande Fratello, nel ruolo di Libero, il personaggio più politicizzato della pellicola.

Se non fosse per la brava Margherita Buy, come in Romanzo Criminale si direbbe che Michele Placido abbia dato la precedenza alle qualità estetiche dei propri attori piuttosto che a quelle recitative per un film che comunque si preannuncia di buona qualità. Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: