Strisce blu: da giovedì 5 tornano a pagamento nel Centro storico (Primo municipio)

Strisce blu, si torna indietro. Come anticipato da 06blog qualche giorno fa, i parcheggi entro le strisce blu, la cui tariffazione era stata sospesa a seguito di una sentenza del Tar, torneranno a pagamento in tutto il Centro storico (all'interno dei confini del I° municipio) giovedì 5 giugno, con le stesse modalità di sempre. Per il resto della città ci sarà tempo fino a settembre: i parcheggi blu resteranno sospesi fino a quando una commissione ad hoc ridisegnerà entro il 31 luglio il sistema di soste gratis e parcheggi a pagamento i quali entreranno a regime a settembre.

Queste le decisioni della giunta comunale comunicate questo pomeriggio dal sindaco di Roma Gianni Alemanno nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio.

Era ovvio che finisse così. Troppo importanti i parcheggi a pagamento per frenare l'uso delle auto e contemporaneamente per far incassare al Comune risorse fondamentali per mantenere in vita servizi essenziali per la città o investimenti di sviluppo. Lo scenario a cui si andrà incontro è un taglio di circa 15.000-20.000 posti blu, su circa 90.000, che verranno trasformati in parcheggi bianchi soprattutto in periferia. Per il resto sarà quasi tutto come prima. Resta il problema Prati: lì la sosta a pagamento è necessaria e già i consiglieri municipali e la presidente De Giusti chiedono di avere un trattamento di favore per ripristinare quanto prima i parcheggi a pagamento.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: