Soros dice addio alla Roma

SorosNon c’è niente da fare. Proprio ora che i romanisti cominciavano a crederci veramente Soros si è allontanato dalla società, e forse per sempre. Il magnate statunitense tramite un suo portavoce ha comunicato che “la Roma non gli interessa” pur avendo sondato il terreno nei mesi passati per l’acquisizione del pacchetto di maggioranza del club di Trigoria.

Viene da chiedersi a questo punto cosa sia venuto a fare Joe Tacopina nella capitale. L’avvocato di Amanda Knox si è fatto immortalare a Fiumicino con una sciarpa giallorossa tra le mani, facendo esaltare i tifosi romanisti e la borsa di Milano.

Rien à faire invece, l’acquisizione non s’ha da fare e la Procura di Roma vuole ora vederci chiaro.

Via | Messaggero

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: