Conto alla rovescia per il vertice Fao sull’emergenza alimentare

L'emergenza alimentare, i rincari delle materie prime agricole, i cambiamenti climatici, i biocarburanti. Saranno questi alcuni dei temi al centro del vertice Fao sulla sicurezza alimentare che si terrà a Roma dal 3 al 5 giugno.

I lavori prenderanno il via domani alle 9 con la dichiarazione inaugurale del presidente Napolitano, cui seguirà il messaggio di Papa Benedetto XVI e l'intervento del direttore generale della Fao, Jaques Diouf, che poi provvederà ad eleggere il presidente del vertice.

Oltre quaranta, fra capi di Stato e di governo, i leader che hanno accolto l’invito a partecipare al summit. Tra di loro, il presidente francese Nicolas Sarkozy, il brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, il premier spagnolo Jose' Luis Rodriguez Zapatero e ancora il senegalese Abdoulaye Wade, ma anche il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad e il suo omologo dello Zimbabwe, Robert Mugabe.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: