Aggressione al Circolo Mario Mieli

Un nutrito gruppo di ragazzi ha fatto irruzione questo pomeriggio nella sede del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, in via Efeso. I giovani hanno rovesciato scrivanie, gettato in terra estintori e quadri, e danneggiato divani e computer. "Solo grazie all'intervento dei soci presenti al primo piano dell'Associazione - si legge in una nota dello stesso circolo - i vandali si sono allontanati gridando improperi, inneggiando al Duce e ai campi di sterminio". I dirigenti del Mario Mieli, che opera a Roma da un quarto di secolo, temono ora il ripetersi della spedizione in concomitanza con il clima elettorale delle settimane a venire.

Foto | Ansa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: