Elezioni comunali di Roma - I risultati dei municipi

Il primo municipio resta al Centro-sinistra con il neo presidente Orlando Corsetti. Il XX°, roccaforte della Destra, va al ballottaggio seppur con il candidato presidente del Pdl Gianni Giacomini in vantaggio con il 47,9% sul suo avversario Gaetano Rizzo con il 39,7%. Prati resta al Centrosinistra con la riconferma di Antonella De Giusti al 50,01%. Ed idem succede con Fabio Bellini (Pd, 50,7%) al XVI° municipio.

Non solo il Campidoglio. Si potrebbe sintetizzare così quanto successo stamani quando sono finalmente diventati ufficiali i dati sui presidenti dei 19 municipi che compongono il territorio romano, ovvero le vecchie circoscrizioni. Vediamo allora cosa è successo. Il Centro-sinistra si conferma fortissimo nei municipi portado a casa, già al primo turno, il I° (Corsetti), il III° (Marcucci), il V° (Caradonna), il VI° (Palmieri), il IX° (Fantino), il X° (Medici), l'XI° (Catarci), il XV° (Paris), il XVI° (Bellini) ed il XVII° (De Giusti). Il Centro destra, al contrario, non conquista nessun Municipio al primo turno.

Tanti, invece, saranno i ballotaggi con il Centro sinistra quasi ovunque in vantaggio. In particolare il Centro sinistra è nettamente avanti al II°, VI° (Cardente al 49,1%), VII° (Mastroantonio è al 49,5%), VIII°, XII°, XIII°, XVIII°e XIX°. Unico caso in cui è il Pdl ad essere in vantaggio è il XX°. Tra dieci giorni i verdetti. Qui tutti i dati.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: