Suicidio al Prenestino: Madre si getta dal balcone con la figlia di 8 anni

Scritto da: -

Il dramma della depressione potrebbe aver spinto una donna, 41enne, a gettarsi dal balcone della sua abitazione in Viale Morandi, nel quartiere Prenestino. G.M., queste le iniziali della protagonista della vicenda, ha scavalcato il davanzale alle 6 del mattino, in braccio la figlia, A.Z., di appena 8 anni. Il volo è stato fatale per entrambe, l’ambulanza intervenuta nel posto non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

La Polizia ha aperto un’indagine, ma la vita della donna sembrerebbe spiegare il gesto estremo. Il marito, e padre della bambina, era morto appena due mesi fa. I genitori della donna sono disabili e lei viveva in casa con loro insieme alla sorella, anch’essa malata.

La notizia è stata tenuta riservata per qualche ora, all’arrivo di una troupe televisiva i residenti hanno aggredito il cameraman allontanandoli in malo modo. Intanto anche il vicesindaco Sveva Belviso ha rilasciato dichiarazioni sulla tragedia:

È un fatto terribile che ci lascia senza parole. Quanto accaduto alla donna di 41 anni è un episodio tragico che si è consumato all’interno di un dramma familiare dove a essere coinvolta è stata anche un’anima innocente e senza colpe, sottratta alla vita in modo così atroce. Alla famiglia della donna desidero esprimere la mia personale solidarietà e di tutta l’amministrazione capitolina.

Foto | © TM News

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

06blog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.