Oggetti, foto e racconti: mostra-mercato dell’ “altro” mondo


Sculture, strumenti musicali, stoffe, maschere, borse e chi più ne ha più ne metta: sabato 22 e domenica 23 settembre, presso la sede del Vis – Volontariato internazionale per lo sviluppo - in via Appia Antica 126 (sala Santa Cecilia), si terrà una mostra-mercato di artigianato proveniente dall’Africa, dalla Palestina e dal Brasile.

Solo oggetti etnici? Proprio no, perché tutte le merci in vendita rappresentano i “ricordi” dell’estate vissuta dai giovani del Vis che hanno trascorso un mese nelle missioni salesiane per conoscere e capire le cause della povertà nel mondo.
Le offerte raccolte durante la mostra, aperta sabato dalle 15 alle 20 e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, serviranno a sovvenzionare il progetto “Borse di studio” destinato ad alcuni ragazzi africani.

Oltre al mercatino, a partire dalle 18, una mostra fotografica e la testimonianza di giovani e adulti protagonisti dell’esperienza in Africa, racconteranno ai visitatori la ricchezza di umanità e di sentimenti di questi popoli che affrontano ogni giorno la privazione di fondamentali diritti umani senza perdere di coraggio e dignità.

www.volint.it

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO