Lavori in corso all'aeroporto di Fiumicino - Un nuovo terminal per 50 mln di passeggeri


Un aeroporto da quasi 50 milioni di passeggeri con un nuovo sfavillante molo per i voli internazionali fatto di tunnel di cristallo ed acciaio ed una grande area commerciale di 4000 metri quadrati. In altri termini: un aeroporto che finalmente potrà competere con Heatrow o Charles De Gaulle non solo per numeri ma anche per stili architettonici ed aree commericali.

E’ questo il futuro prossimo dell’aeroporto di Roma Fiumicino-Leonardo da Vinci che grazie ai lavori al terminal C, quello per i voli internazionali, entro dieci anni potrà ospitare 49,4 milioni di passeggeri (dai 30 attuali) con una crescita media del 6 per cento l'anno. La notizia, resa nota da Veltroni ed dal ministro Bianchi , è del week end ma con l’estate che avanza ed il caldo che fonde i PC eccola per voi con un po’ di ritardo.

I lavori per il nuovo terminal C partiranno questo autunno e si concluderanno entro il 2011. A finanziare il progetto da 179 mln il Ministero dei Trasporti, con 25 milioni, lo Stato in generale attraverso i trasferimenti a Roma con 40 milioni, e l’Enac 114. Circa 78 mila i metri quadri interessati dai lavori, 24 i nuovi gates d'imbarco di cui 16 in acciaio e con ampie vetrate che affacceranno sulle piste.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: