"TramBelcanto" : cena, lirica e tram

L'idea del ristotram ritorna questa estate con un elemento in più: la musica. Tutte esaurito per le prime due uscite di "TramBelcanto", previste per il 23 giugno e il 7 luglio. Grande successo per l'iniziativa che unisce i piaceri della vista, della gola e della musica con una cena itinerante tra le bellezze della capitale, consumando il pasto in tram e ascoltando dal vivo soprani tenori e baritoni.

Appena passata la data del 14 luglio, ci sarà quella del 21 dello stesso mese. Una pausa estiva e poi si ricomincia per le date di Settembre per le quali sono già aperte le iscrizioni.

L'iniziativa, promossa e realizzata da Trambus in collaborazione con alcune associazioni affini, consente di cenare a lume di candela a bordo di un tram degli anni 30, perfettamente ristrutturato e dotato di ogni comfort, che attraversa i luoghi più suggestivi di Roma. Il giro turistico è allietato da cantanti lirici professionisti che interpretano dal vivo le più belle arie di Vivaldi, Bellini, Tosti, Donizetti e Rossini.

Il programma comincia alle 21 con partenza da piazza di Porta Maggiore. La cena è prevista per un massimo di 28 persone a serata. Il tutto costa 80 euro a persona, con prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni, chiamare il 339-6334700 o scrivere a trambelcanto@yahoo.it

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: