Dieci milioni di euro contro le buche della Capitale

Le buche, le buche! Questa amministrazione si occupa solo di feste ed inaugurazioni e non pensa alle buche! Quante volte abbiamo sentito questa frase parlando con amici o colleghi contrariati dallo stato di alcune strade capitoline?

Ebbene, è proprio per smentire questa ricorrente voce che il sindaco di Roma Walter Veltroni ieri ha presentato il nuovo piano di recupero stradale, ovvero la lista degli interventi del Campidoglio contro le buche delle vie capitoline. I lavori, finanziati con 10 milioni di euro, partiranno questa estate tra metà luglio e settembre così come fatto tutti gli anni passati quando, (ricordate?) a più riprese sono state riasfaltate decine di strade ed eliminati i sampietrini sui lungotevere.

Ad essere interessate saranno trentatrè strade di viabilità locale e 41 di grande viabilità per un totale di 470.000 metri quadrati. Le zone saranno tante. Si va dall'Esquilino-Viminale, alle periferie come la Borghesiana, Torre Maura, Torre Angela, Rustica, Selva Candida, per concludere fino al più vicino Pigneto. Nel mirino le temute buche, ma anche il manto stradale, i guard rail e la segnaletica orizzontale.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: