Parte il progetto "Metropolitana del mare"

Un sistema di “metropolitane del mare” per decongestionare le strade che collegano le principali località marittime del Lazio. Questo il progetto, ancora allo stadio iniziale, di cui si è discusso recentemente al convegno organizzato dall'Unione Romana ingegneri e architetti (Uria) col patrocinio di Regione Lazio e Comune di Roma.

L’obiettivo è potenziare il trasporto marittimo ed essere in grado di fornire collegamenti frequenti tra le località costiere del Lazio e tra queste e alcune città delle regioni centro meridionali, per “alleggerire” il traffico che costantemente, soprattutto nei mesi estivi, si riversa sulle strade che collegano le principali località balneari della nostra regione.

L'idea – leggo sulla rivista “Villaggio Globale” - è di realizzare una rete di trasporti, sia per persone sia per merci, che consenta un utilizzo razionale delle coste laziali, agevolando così la viabilità automobilistica e riducendo quindi, non solo il traffico, ma anche e soprattutto l'inquinamento derivato dalle emissioni dei gas.

Promettenti sono i dati di alcune iniziative analoghe: in Campania, dove dal 2002 è attivo un sistema simile, si è arrivati nell’ultimo anno a 250.000 passeggeri, mentre nel Lazio la sperimentazione del servizio del 2006 , nel breve tragitto da Scauri a Formia e Gaeta, ha fatto registrare 11.000 prenotazioni in circa 4 mesi.

I tempi di realizzazione dovrebbero essere relativamente brevi, perché verranno sfruttate le banchine già esistenti, anche se ci sarà ovviamente la necessità di adeguare e migliorare le strutture e inoltre il progetto dovrà essere accompagnato da una politica di sviluppo economico e turistico messa a punto dalla Regione Lazio.

''Questo progetto - ha detto il presidente della regione Lazio Piero Marrazzo - è uno strumento di medio raggio con cui si riuscirà ad implementare il servizio al cittadino e la difesa dell'ambiente. L'idea è inoltre quella di rendere il Lazio un punto di unione tra Campania e Toscana, e successivamente estendere i collegamenti della metropolitana marittima su tutte le coste nazionali".

L’idea è interessante, soprattutto se i prezzi saranno accessibili. Per farvi un’idea del servizio, potete guardare come funziona quello campano.

Maggiori info | Villaggio Globale

Foto | Danpiz.net

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: