Al Teatro Eliseo in scena "Spaccanapoli times"


Si chiama "Spaccanapoli times" il nuovo spettacolo che va in scena da domani, 18 aprile 2017, al Teatro Eliseo di Roma.

Di e con Ruggero Cappuccio, lo spettacolo racconta l'Italia, e in particolare la Napoli di oggi, in chiave comica.

La trama vede la vicenda di quattro fratelli in lotta - come recita la presentazione ufficiale - "con il modernismo globalizzante che innesca nel mondo dinamiche sociali".

È una sferzante ma innocente comicità quella che Cappuccio utilizza per leggere la realtà del male di vivere.

In scena, Giovanni Esposito è coprotagonista con Cappuccio. Con loro, Giulio Cancelli, Gea Martire, Marina Sorrenti e Ciro Damiano.

Lingua italiana che scivola verso i dialetti del sud, insieme a diversi anglicismi: così parlano i protagonisti, membri della famiglia Acquaviva, che si ritrovano nel cuore di Napoli, a Spaccanapoli, per una riunione d'emergenza.

Convocati da Giuseppe, i fratelli Gabriella, Gennara e Romualdo vivono e rivivono presente e passato e le loro storie in molti casi estreme.

"Spaccanapoli times" va in scena all'Eliseo fino al 7 maggio, tutti i giorni tranne il lunedì: martedì, giovedì, venerdì e sabato alle 20; mercoledì e domenica alle 17. Eccezione sabato 22 aprile, con spettacoli alle 16 e alle 20.

I biglietti costano a partire da 20€.

Foto: teatroeliseo.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO