Fontana del Tritone, nuovi lavori di manutenzione fino a metà aprile

I lavori a partire dal 29 marzo


A distanza di meno di quattro anni dagli scorsi lavori di ristrutturazione, la Fontana del Tritone, opera del Bernini, sarà oggetto nei prossimi giorni di nuovi lavori, questa volta "di manutenzione".

L'intervento, a cura della Sovrintendenza Capitolina, è reso necessario per rimuovere "alghe ed altri organismi" presenti sulle superfici del monumento.

I lavori alla celebre fontana di piazza Barberini prenderanno il via domani 29 marzo. Il cantiere dovrebbe durare circa due settimane, con data prevista di fine lavori il 12 aprile.

La Sovrintendenza fa sapere che verrà utilizzata una piattaforma aerea e che i depositi organici verranno rimossi grazie all'impiego di prodotti biocidi. Inoltre verrà verificato lo stato di conservazione complessivo della fontana.

La manutenzione vedrà in campo anche Acea, che si occuperà di disostruire le tubature e revisionare l'impianto di ricircolo.

Dal sito di Roma Capitale una breve scheda della fontana:

La Fontana del Tritone fu realizzata da Gian Lorenzo Bernini tra il 1642 e il 1643 per il pontefice Urbano VIII (1623-44), sullo slargo di fronte a palazzo Barberini, la fastosa residenza della famiglia del papa. Col suo tritone marino che soffia in una buccina, seduto sulle valve d’una conchiglia poggiata su code intrecciate di delfini, è scolpita nel più romano dei materiali (il travertino) ed è una delle fontane-simbolo della città, raffigurata in mille acquerelli e immortalata sulle lastre a posa dei primi fotografi, a partire dagli anni ’40 del XIX secolo.

  • shares
  • +1
  • Mail