Roma: alla Casa della Memoria la mostra "Donne & Lavoro"

Fino al 13 aprile


Prende il via oggi, Giornata internazionale della donna, la mostra fotografica "Donne & Lavoro". L'esposizione è ospitata alla Casa della Memoria di Roma.

La mostra, aperta fino al 13 aprile, permette ai visitatori di documentarsi sull'emancipazione delle donne attraverso le foto di Carlo Riccardi e di suo figlio Maurizio: la quotidianità del lavoro, dal periodo bellico ai giorni nostri.

Uno spaccato sociale delle donne alle prese con diversi mestieri durante e dopo il periodo bellico: contadine, operaie, paracadutiste, gommiste, benzinaie e tassiste. Il lavoro affrontato con il sorriso, le donne con molteplici ruoli, madri alle volte padri, che affrontano i cambiamenti presenti nei più diversi settori della vita quotidiana.

La storia delle donne lavoratrici e la messa in evidenza delle sue differenze dal passato ad oggi, grazie alle foto che sono anche un confronto generazionale ad opera di padre e figlio.

Tra i tanti scatti, anche quelli realizzati da Maurizio Riccardi nei suoi viaggi in Etiopia, in Mozambico e nella Repubblica Democratica del Congo. Un modo per viaggiare in altri paesi e documentare la voglia di riscatto sociale.

La mostra è a cura di Giovanni Currado e Marino Paoloni.

La Casa della Memoria e della Storia è a Trastevere, in via San Francesco di Sales, 5. L'ingresso è gratuito.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO