Giovanni Boldini in mostra al Vittoriano

Fino al 16 luglio


Prende al via oggi a Roma una mostra tutta dedicata alle opere di Giovanni Boldini.

L'esposizione, che si intitola proprio con il nome del protagonista della Belle Époque, è ospitata al al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini fino al 16 luglio.

In mostra i ritratti delle donne più belle dell'alta società parigina, ispiratrici dell'arte di Boldini.

Olii e pastelli, ma anche una piccola selezione di disegni su carta e incisioni: la mostra ricostruisce l'opera del maestro italo-francese, ritenuto non solo uno dei protagonisti del suo tempo, ma anche l'anticipatore della modernità novecentesca.

Al Vittoriano i visitatori potranno ammirare 160 opere provenienti dai musei e le collezioni private di tutto il mondo: il Musée d'Orsay di Parigi, Staatliche Museen zu Berlin - Nationalgalerie di Berlino, il Musée des Beaux-Arts di Marsiglia, gli Uffizi di Firenze. Ovviamente molte opere arrivano da Ferrara, dove ha sede il Museo Giovanni Boldini.

Tra le tele esposte, Ritratto di Donna Franca Florio (1901-1924), capolavoro della Belle Époque e della Palermo felicissima.

L'esposizione è organizzata e prodotta da Gruppo Arthemisia e vede come curatori Tiziano Panconi e Sergio Gaddi.

Il biglietto intero costa 14€, audioguida inclusa. Ridotto 12€, universitari il martedì 6€.

  • shares
  • +1
  • Mail