Buche a Roma: 410 interventi di riparazione in due settimane

E da febbraio nuovi interventi sulle strade

Il cronico problema delle buche a Roma verso la soluzione? Il Comune di Roma ha informato oggi sul numero di interventi effettuati negli scorsi giorni sulle strade della capitale.

Secondo l'amministrazione capitolina, le buche tappate sono state 410 in poco più due settimane, cioè dal 15 al 31 dicembre 2016.

Si tratta del lavoro della cosiddetta "task force anti-buche" composta anche da "squadre di controllo" al lavoro in ogni Municipio.

"Nel pacchetto di azioni programmate per migliorare le condizioni della rete stradale e garantire maggiore sicurezza ai cittadini particolarmente corpose sono quelle dedicate al pronto intervento per la riparazione delle buche", comunica il Campidoglio in una nota.

Le strade in cui ci sono stati interventi a dicembre: Piazza del Popolo, via Casal di Marmo, piazza Verbano, Lungotevere Cadorna, Lungotevere della Vittoria, via Cassia, via della Storta, via Flaminia, via Battistini, via Trionfale.

Il Comune ha annunciato anche nuovi interventi sulle strade di Roma, a partire da febbraio: "Attività di vero e proprio rifacimento del manto stradale dei tratti più disastrati delle principali arterie della città".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 84 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail