Adotta una stazione: oggi "Retake Roma" alla Metro San Giovanni

Oggi nella capitale la onlus "Retake Roma" porta la street art nella futura stazione della metropolitana di San Giovanni.

L'iniziativa, promossa dallo stesso Comune di Roma, prevede la realizzazione del murales "Lo sguardo" sui pannelli in cartongesso che delimitano l'area di cantiere della stazione della metro C.

L'opera - realizzata dalla street artist Tina Loiodice - è totalmente legale e autorizzato, così come tutte le azioni di "Retake Roma".

Sul sito della onlus si legge infatti che Retake Roma è un movimento (Onlus) di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio.

Valorizzare i beni pubblici attraverso l'arte: "Retake Roma promuove l'arte di strada purchè legale. Promuoviamo accordi per la realizzazione di murales (o graffiti) sia su spazi privati che su spazi pubblici in quanto l'arte è la medicina per il degrado".

Tutti i cittadini sono potenzialmente retaker: "Il Retaker è qualunque cittadino che ambisce a vivere in una citta in cui regni legalità, il rispetto delle regole, il senso di comunità e attivamente si dedica e favorisce il recupero degli spazi e dei beni pubblici".

L'assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale Linda Meleo spiega qualcosa in più sull'opera che da questa mattina si sta realizzando a San Giovanni: "Le decorazioni verranno effettuate dall’artista con colori non tossici ad acqua. L’opera è il primo step di un percorso che interesserà anche altre aree della stazione. Contemporaneamente i volontari dell’associazione Retake Roma puliranno e riqualificheranno le aree di accesso. E all’interno della stazione verranno eliminati adesivi illegali e scritte vandaliche".

Quella di oggi è la prima iniziativa della campagna "Adotta una stazione", cui obiettivo è prendersi cura delle stazioni della metropolitana e "trasformarle grazie al contributo di artisti, esperti di arte e di architettura", chiedendo anche il contributo dei cittadini che potranno così abbellire le stazioni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO