Domeniche ecologiche: a Roma nessun blocco del traffico il 17 gennaio 2016

Domeniche_a_piedi-Roma -1-23-febbraio-2015

Giovedì 14 gennaio 2016 - Non ci sarà il blocco del traffico previsto inizialmente per domenica 17 gennaio 2016 e confermato dal commissario Tronca martedì mattina. L'annuncio ufficiale è stato fatto dall'Agenzia per la Mobilità e segue quanto comunicato ieri dall'Amministrazione straordinaria in merito alle decisioni ancora da prendere dal commissario Tronca in merito proprio alle misure antismog.

"L'Amministrazione capitolina sta predisponendo la programmazione delle residue domeniche ecologiche, in ottemperanza a quanto prescritto dal Piano di Risanamento Regionale e, nella fattispecie, calendarizzate dalla precedente Giunta in base a quanto disposto dalla delibera 242/2011 [...] Le misure, da attuarsi dalla fine del mese di gennaio saranno annunciate con adeguato anticipo così da consentire la massima comunicazione alla cittadinanza e la predisposizione di misure di potenziamento della mobilità dei mezzi pubblici".

La decisione del Campidoglio riguarda quindi una valutazione sulle tempistiche con cui è stato comunicato alla cittadinanza il blocco del traffico, giudicate troppo brevi.

Martedì 12 gennaio 2016 - Domenica 17 gennaio sarà una giornata senza auto nella Capitale. Dopo la lunga serie di blocchi a dicembre, per gli alti livelli di polveri sottili nell'aria, i romani dovranno prepararsi a una nuova giornata a piedi, stavolta non per l'emergenza smog ma per una delibera risalente alla giunta Marino, e che il commissario Tronca ha deciso di confermare.

Così domenica prossima dovranno restare fermi, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella fascia verde auto, motocicli e ciclomotori, anche se dotati di permesso di circolazione nella ZTL.

C'è però una lunga lista di esenzioni, per cui non ci si dovrà meravigliare di vedere vetture in circolazione durante il blocco. Sono esentati: veicoli a trazione elettrica e ibridi, veicoli alimentati a metano e a gpl, autoveicoli ad accensione comandata (benzina) Euro 6, autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6, ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi Euro 2, motocicli a 4 tempi Euro 3

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 311 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO